Salta navigazione
Le tue preferenze sono state salvate
Puoi aggiornare le tue preferenze di contatto in qualsiasi momento nella sezione Le tue preferenze di contatto de Il Mio Account. Se hai un account Dyson puoi effettuare l'accesso qui sotto per gestire tutte le opzioni di contatto (inclusi telefono, sms e posta).
James Dyson seduto davanti a un tavolo da disegno tecnico

Capitolo 5

Coach House

  • Questo era un progetto tra me, Jeremy Fry e Lord Snowdon che ha sostenuto la causa delle persone con disabilità, avendo contratto la polio da bambino. La sedia aveva delle larghe ruote che abbiamo deciso di posizionare ad un angolo di 45 gradi. Questo significava che poteva percorrere gradini più alti, meglio delle tradizionali ruote verticali.

  • La Wheelboat aveva quattro ruote motrici e sospensioni. Abbiamo provato a posizionare le pale della pagaia inclinate all'indietro sulle ruote. Questo ha reso la barca molto più veloce permettendole di planare sull'acqua. Purtroppo quando abbiamo depositato il brevetto non ci è stato concesso il permesso di commercializzare la tecnologia perché è stata considerata di importanza militare. Questo è il mio modello da tavolo, con un Rommel in miniatura al posto di guida!

  • Test della tecnologia Wheelboat nella vasca di prova fatta in casa nella seconda Coach House, dietro il Royal Crescent di Bath. Il punto di svolta è stato quando abbiamo trovato la ruota piallata sull'acqua con le pale rivolte all'indietro.

  • In posa per la rivista giapponese Car Styling per il loro articolo su G-Force nel 1985. Il mio modello da tavolo della Wheelboat alla mia destra.

  • Al lavoro a Nishiazabu in Giappone nel 1985 per riprogettare la spazzola di quello che sarebbe diventato l'aspirapolvere G-Force. Sono stato grato alla lungimirante azienda Apex per aver messo in produzione G-Force. Rosa pallido, è diventato istantaneamente un classico del design.

  • La Coach House a casa. Il piano superiore era un semplice ufficio e il piano terra un'officina meccanica. Ogni volta che uno di noi chiamava al piano di sotto, la risposta al telefono era “Sala macchine!”

  • Nella “officina meccanica” della Coach House con il Kleeneze Rotork Cyclon.

  • Una recensione del Kleeneze Rotork Cyclon, prodotto nel 1983 e 1984. Purtroppo, Rotork, che aveva dato in licenza il mio progetto, scelse l'uomo sbagliato per gestire l'operazione e non fu un successo commerciale. Ne sono stati prodotti solo 550.

  • A Sycamore House, la nostra casa, nel 1986.