Salta navigazione
Le tue preferenze sono state salvate
Puoi aggiornare le tue preferenze di contatto in qualsiasi momento nella sezione Le tue preferenze di contatto de Il Mio Account. Se hai un account Dyson puoi effettuare l'accesso qui sotto per gestire tutte le opzioni di contatto (inclusi telefono, sms e posta).
Feature Motif
Un Natale sereno con una casa pulita e sana

Continua l’espansione retail di Dyson con l’apertura del settimo Dyson Demo Store in Italia e il primo in Toscana

La novità: il secondo Beauty Lab nel Paese. Esperienza, personalizzazione e customer experience al centro della strategia. 

Prosegue l’espansione retail di Dyson, che punta a fornire un’esperienza unica di tecnologia ai propri consumatori, con l’inaugurazione del settimo Dyson Demo Store in Italia. Il 7 maggio ha ufficialmente aperto presso il centro commerciale I Gigli il primo negozio Dyson in Toscana, il secondo nel nostro Paese con un Beauty Lab dedicato all’esperienza dei prodotti Personal Care.

L’apertura del settimo Dyson Demo Store italiano arriva poco tempo dopo l’annuncio dell’intenzione, da parte di Dyson, di raddoppiare il proprio portafoglio prodotti e di entrare in settori completamente nuovi entro il 2025. Per la realizzazione di questi obiettivi, Dyson ha annunciato un nuovo piano di investimenti del valore di 2,75 miliardi di sterline in nuove tecnologie per i prossimi cinque anni: gli investimenti saranno concentrati a Singapore, nel Regno Unito e nelle Filippine e saranno supportati da piani strutturati per l'assunzione di ulteriori ingegneri e scienziati in settori chiave come quello relativo allo sviluppo di software, machine learning e robotica.

  • Dyson Omni-glide cordless vacuum.
  • I ruoli chiave all’interno dei Dyson Demo Store: Dyson Expert e Dyson Stylist

    Con oltre 200 Dyson Demo Store nel mondo e l’obiettivo di aprirne oltre 20 nel 2021, i negozi Dyson si presentano come veri e propri templi della tecnologia e della user experience, con esperti a disposizione dei consumatori per raccontare i prodotti Dyson e offrire un approccio consulenziale a 360°. Al centro della strategia retail di Dyson vi sono infatti i Dyson Expert, esperti di tecnologia e consulenti: il loro ruolo è ascoltare e comprendere il consumatore per aiutarlo a individuare la soluzione più adatta alle sue esigenze e mostrargliene i benefici. Il compito dei Dyson Expert non si limita alla fase di vendita, tutt’altro: sono disponibili - sia in store sia su dyson.it, grazie al servizio di chat e video chat attivo sul sito - per assistere il consumatore in ogni fase del suo journey: supportano in fase di scelta con informazioni relative ai prodotti Dyson e ai rispettivi accessori, forniscono suggerimenti e consigli su come ottenere il massimo delle performance dalla propria macchina, sono a disposizione per dare indicazioni su come fare manutenzione nel tempo e risolvere eventuali problemi legati all’uso quotidiano.

    Al fianco degli Expert, all’interno dei negozi Dyson – incluso il nuovo Demo Store toscano - è possibile anche confrontarsi con i Dyson Stylist, figure esperte di hair science in grado di offrire un servizio di consulenza personalizzata in base alla tipologia di capello e alle esigenze di styling. All’interno dei Beauty Lab, sia in quello di Milano Gae Aulenti, sia nel nuovissimo di Firenze I Gigli, si ha la possibilità di entrare in un vero e proprio salone di bellezza: uno spazio riservato all’esperienza Personal Care, dotato di lavatesta e postazioni per lo styling, all’interno del quale è possibile avere un confronto personalizzato con uno dei Dyson Stylist, con consulenza ad hoc e servizio di styling realizzato grazie alle tecnologie Dyson. Al centro del servizio vi è la scienza del capello, pilastro dello sviluppo e della progettazione dei prodotti Personal Care - l’asciugacapelli Dyson Supersonic™, lo styler Dyson Airwrap™, la piastra Dyson Corrale™ - pensati per prendersi cura della bellezza naturale dei capelli e realizzare styling diversi da soli, a casa.

Personalizzazione e customer experience al centro della relazione con il cliente

Se l’esperienza è uno degli elementi chiave della strategia di Dyson, l’altra parte dell’equazione è rappresentata dalla personalizzazione.

Dyson, azienda globale di tecnologia, ha la missione di progettare soluzioni tecnologiche che supportino il benessere di chi le utilizza, da qualsiasi parte del mondo. Ma è fondamentale far comprendere le caratteristiche dei diversi prodotti, per scegliere quello che risponde alle sue necessità. Per questo motivo, i Dyson Demo Store offrono non solo la possibilità di utilizzare innovative e ingaggianti demo di prodotto messe a punto ad hoc – ad esempio, il “dispenser” dello sporco con cui sporcare le superfici di prova e testare la potenza e l’efficacia dei diversi aspirapolvere senza filo o la “comparativa” con cui vedere la differenza tra le lamine rigide usate nelle piastre tradizionali e le lamine flessibili di Dyson Corrale™, progettate per creare styling diversi con minor calore e metà dei danni[1] - ma anche di personalizzare la propria esperienza con i prodotti Dyson.

Un esempio è la customizzazione dello styler Dyson Airwrap™: nei negozi Dyson è possibile infatti comporlo a propria scelta, selezionando gli accessori più adatti al proprio tipo di capello e alle proprie esigenze di styling. Il consumatore ha quindi la possibilità di scegliere coni lunghi o corti in base alla lughezza dei propri capelli, o ancora coni da 20, 30 o 40mm in base al tipo di onde e boccoli che vuole realizzare, spazzole liscianti forti o delicate in base alla texture della propria chioma.

In store è anche possibile personalizzare la custodia rigida dei prodotti Personal Care: al momento dell’acquisto è possibile richiedere gratuitamente l’incisione delle iniziali, scegliendo tra le diverse opzioni di colore disponibili sia per la custodia sia per l’incisione. Il servizio è ideale anche come gifting, per rendere i propri regali ancor più speciali.

Per supportare gli owner al meglio, Dyson sta lavorando al lancio nel nostro Paese di un nuovo servizio, che sarà attivo dalla metà di giugno, chiamato Virtual Service Engineer. Il servizio è volto a ridurre il numero di riparazioni non necessarie, in particolare sui prodotti Floorcare, e migliorare l’esperienza dell’utente, limitando anche l’impatto rappresentato da consegne e spedizioni: infatti, in un gran numero di casi, problemi e malfunzionamenti possono essere risolti autonomamente dall’utente senza che si riveli necessario il ritiro del prodotto e il relativo intervento da parte dell’assistenza. Il funzionamento del servizio è molto semplice e non è necessario scaricare alcuna applicazione. Il Virtual Service Engineer sfrutta una piattaforma video per consentire all’esperto Dyson di vedere la macchina e guidare l’utente per individuare e risolvere il problema.

 

[1] Danni termici misurati in base alla resistenza del capello creando uno styling equivalente. Test effettuati su

lamine flessibili in comparazione con lamine rigide.

Contatti Stampa