Salta navigazione
Le tue preferenze sono state salvate
Puoi aggiornare le tue preferenze di contatto in qualsiasi momento nella sezione Le tue preferenze di contatto de Il Mio Account. Se hai un account Dyson puoi effettuare l'accesso qui sotto per gestire tutte le opzioni di contatto (inclusi telefono, sms e posta).
Dyson lighting used to transform home office desk

Come pulire il vostro ufficio a casa

Dall'inizio della pandemia di Covid-19, lavorare da casa almeno per una parte del tempo è diventata la nuova normalità per le persone di tutto il mondo. Trovare uno spazio dedicato per essere creativi, entrare in contatto con i colleghi e aumentare la produttività è importante, ma mantenere la pulizia del vostro nuovo ufficio può aumentare il carico di lavoro. 

Sia che occupiate una piccola zona comune della vostra casa o che abbiate una stanza dedicata, il tempo e l'attenzione dedicati al vostro ufficio domestico non dovrebbero essere diversi da quelli dedicati alla vostra camera da letto o alla zona giorno, e una pulizia profonda dell'ufficio dovrebbe essere inclusa nella vostra routine di pulizia abituale. La nostra lista di controllo può aiutarvi a mantenere uno spazio di lavoro pulito e ordinato, utilizzando una serie di accessori per aspirapolvere e i migliori metodi per mantenere in ordine una mbiente. 

Vacuum cleaner used to vacuum dust and dirt underneath coffee table

Mettere in ordine e organizzare il proprio ufficio

Un ufficio organizzato può dare la sensazione di una mente più chiara, aiutandovi a concentrarvi con poche distrazioni. Anche se siete naturalmente puliti e ordinati, non ci vuole molto perché il disordine si accumuli. L'ufficio di casa può diventare una discarica di posta non letta, materiale scolastico, ricevute e altre comunicazioni.

Tenere sotto controllo il disordine e dedicare un po' di tempo a collocare i propri oggetti in un posto dedicato è il primo passo per assicurarsi che l'ambiente di lavoro sia libero dal disordine e facilmente gestibile durante le pulizie profonde. Ecco alcuni consigli su come tenere in ordine il proprio ufficio o la propria scrivania:

  • 1. Riduci le cose che non usi. Il minimalismo non è adatto a tutti, ma iniziate a capire cosa è e cosa non è necessario per svolgere il vostro lavoro. Siate selettivi sugli oggetti che avete in esposizione, utilizzando pile di oggetti "da tenere" o "da buttare" per aiutarvi a decidere cosa può essere archiviato o buttato via. 

    2. Archivia con creatività. Librerie e schedari sono una soluzione pratica per qualsiasi ufficio domestico, ma possono occupare spazio. Quando lo spazio non è un lusso, installate scaffali a muro sopra la scrivania o investite in un mobile da scrivania con un notevole spazio per i cassetti: anche in questo caso, contribuirete a ridurre al minimo le pile di disordine. 

3. Archivia i documenti in ordine cronologico. Conservare i documenti in ordine alfabetico o numerico ti farà risparmiare tempo. È molto più facile trovare ciò che si sta cercando quando l'organizzazione non è solo ordinata, ma anche logica. 

4. Controlla i cavi. Non accontentarti di una rete di cavi aggrovigliati ai tuoi piedi. Utilizza invece un portacavi per tenere caricabatterie, prese multiple e cavi della ferramenta lontani da terra e in un'unica direzione senza grovigli dalla fonte di alimentazione. In questo modo si eviterà di inciampare nei cavi allentati e sarà molto più facile passare l'aspirapolvere quando il pavimento sarà libero da cavi. 

5. Personalizza la tua scrivania. Mantenere la scrivania libera da ingombri non significa che non si possa personalizzarla. Fotografie, cancelleria in tinta, piante, una bacheca o un calendario da scrivania possono aiutarvi a creare un ambiente di lavoro su misura. 

Scratch-free dusting brush used to clean dust on office keyboard

Pulizia dell'ufficio di casa: i consigli Dyson

Un riordino quotidiano, unito a un controllo settimanale con l'aspirapolvere e gli accessori giusti, vi aiuterà a tenere sotto controllo la pulizia del vostro spazio di lavoro. 

1. Svuota il cestino dei rifiuti. Che sia pieno di resti di cibo o di post-it scartati, prendete l'abitudine di svuotare il cestino della scrivania alla fine di ogni giornata, soprattutto per quanto riguarda i rifiuti organici scartati, che possono generare cattivi odori e attirare gli insetti. 

2. Riporta gli utensili in cucina. Gli appassionati di tè e caffè conoscono bene l'accumulo di tazze alla fine di una lunga giornata di lavoro. Per avere una scrivania più ordinata e sana (e più spaziosa), riportate le stoviglie usate in cucina nel corso della giornata, invece di lasciarle accumulare. Quando finite la giornata, pulite la scrivania con uno spray multiuso per rimuovere eventuali macchie di cibo e liquidi. 

3. Rimuovi i capelli dalla sedia. Trasformate l'aspirapolvere in un aiuto manuale e passatelo lentamente sulle parti in tessuto della sedia da ufficio per raccogliere capelli, briciole e altre particelle microscopiche. Collegate un accessorio appositamente progettato, come la Mini-turbo spazzola motorizzata e utilizzate la modalità di pulizia più potente. Pulite le parti in plastica e metallo della sedia con un panno pulito e asciutto. 

4. Pulisci a fondo il pc. Se mangiate alla scrivania durante il giorno, le briciole finiscono nelle fessure della tastiera. L'uso di uno strumento come la spazzola delicata anti-graffio aiuta a rimuovere i detriti tra i tasti. Quindi, spruzzate un po' di disinfettante su un panno in microfibra caldo per pulire la tastiera, il mouse e lo schermo della scrivania, ma prima scollegatevi dal computer. 

  • 5. Rimuovi la polvere dalle superfici. Proprio come il pc, anche le tende, le persiane e i quadri sono aree delicate da pulire. Un accessorio per l'aspirapolvere con setole di nylon morbide, come la mini spazzola delicata, è ideale per questi tipi di superfici, per catturare delicatamente la polvere durante la pulizia. In modalità manuale, passate l'aspirapolvere lungo la parte superiore di ogni tenda, sopra le lampade e intorno alle opere d'arte incorniciate. Per le superfici meno delicate, come scaffalature, librerie e schedari, continuate la spazzola multifunzione, utilizzando una spazzola a getto largo per spolverare e aspirare contemporaneamente.

6. Aspirare il pavimento. Concludete la vostra routine di pulizia passando l'aspirapolvere sul pavimento. Lasciare questa operazione per ultima permette di catturare la polvere o i detriti che possono essere caduti sul pavimento dalle superfici più alte. Per aspirare polvere e capelli, utilizzate un aspirapolvere potente e una testina specializzata, come un aspirapolvere Dyson con la spazzola Digital Motorbar. Se in casa avete sia pavimenti in moquette che pavimenti duri, la spazzola Digital Motorbar regolerà in modo intelligente la potenza di aspirazione in base al tipo di pavimento. Quando si passa l'aspirapolvere sul pavimento dell'ufficio, iniziare dai bordi della stanza e procedere verso l'interno. Raggiungete la scrivania per catturare la polvere nascosta e raccolta. Per ottenere risultati ottimali, spostate i mobili dell'ufficio dal loro posto abituale mentre passate l'aspirapolvere, per assicurarvi che nessuna area venga trascurata. Infine, mentre i mobili sono staccati dal muro, collegate l'accessorio Bocchetta a lancia alla base della spazzola per una pulizia precisa lungo i battiscopa e tra le fessure più strette.

Three cordless vacuum cleaners and one robot vacuum

Scopri tutti gli aspirapolvere

Consegna programmata gratuita