Scopri il purificatore termoventilatore Dyson Pure Hot+Cool

In media, l'aria all'interno della casa può essere fino a 5 volte più inquinata dell'aria dell'ambiente esterno.

 

 

Trascorriamo il 90% del nostro tempo in ambienti chiusi

Grazie a un isolamento delle case sempre più efficace, abbiamo l'impressione di tenere fuori l'inquinamento. In realtà, lo sigilliamo all'interno. Il 90% delle nostre attività quotidiane – dormire, cucinare, pulire, lavorare – si svolge in ambienti chiusi, dove respiriamo aria potenzialmente inquinata.

Scopri gli inquinanti invisibili che possono accumularsi dentro casa

Fai clic sulle diverse zone per maggiori informazioni.


Fornelli e caminetti a legna

Dalla combustione può derivare l'emanazione di particolato.

Materiali nell'arredamento

La schiuma che si trova in alcuni mobili può emanare vapori di formaldeide.

Tappeti, moquette e pavimenti

Alcuni tappeti, moquette e pavimenti rilasciano formaldeide, potenzialmente durante tutto il loro ciclo di vita.

Candele profumate

Alcune candele profumate rilasciano benzene e formaldeide nell'aria quando bruciano.

Pelle morta e feci disintegrate di animali domestici

Gatti, cani e altri animali domestici possono diffondere questo materiale microscopico in giro per la casa.

Polline

Le piante e i fiori possono rilasciare polline microscopico nell'aria.

Inquinamento dell'aria esterna

Polline degli alberi, particolato e fumi di scarico dei veicoli possono entrare in casa e rimanervi intrappolati.

Vernici per interni

Le vernici possono rilasciare composti organici volatili (VOC) come sostanze chimiche gassose.

Deodoranti per ambienti

Alcuni deodoranti per l'ambiente possono riversare nell'aria composti organici volatili (VOC) e benzene insieme alla fragranza.

Fornelli a gas e fumi di cottura

I fornelli a gas e il processo di cottura degli alimenti possono emettere fumi e odori, come il biossido di azoto (NO2).

Prodotti detergenti

I prodotti per la pulizia della casa possono contenere benzene e composti organici volatili.

 

PM 10

Polline e allergeni

PM 5.0

Batteri

PM 2.5

Emissioni industriali

PM 0.1

Particelle ultrafini

Formaldeide

Tappeti, moquette e pavimenti

Odori

Fumi di cottura

Benzene e composti organici volatili

Prodotti detergenti e candele profumate

Biossido di azoto

Stufe a gas e tubi di scappamento delle auto

Dyson Pure Hot+Cool™ riscalda con aria purificata.
Non con aria inquinata.

Rileva le particelle e i gas e comunica i dati in tempo reale

Rimuove il 99,95% degli allergeni e delle particelle inquinanti di dimensioni fino a 0,1 micron[2] 

 

2 Testato per l'efficienza nel filtraggio (EN1822) a 0,1 micron.

Diffonde aria purificata in ogni angolo della stanza 3

Riscalda e purifica l'aria d'inverno.

 

3 Testato per l'efficienza nella diffusione dell'aria (DTM801), per la copertura della purificazione di una stanza di 81 m3 (TM-003711) e per le prestazioni nel riscaldamento di una stanza di 35 m3 (DTM 961).

Raffresca e purifica l'aria d'estate.

 

Monitora e controlla l'apparecchio, ovunque ti trovi 4

 

4 Richiede un dispositivo per l'utilizzo dell'app, dati mobili o Wi-Fi, funzione Bluetooth 4.0 e iOS versione 10 o Android versione 5 (o superiori). Possono applicarsi le normali tariffe per dati e messaggi.

Multifunzionalità, senza compromessi